Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
11 novembre 2010 4 11 /11 /novembre /2010 18:55

Cas. Sa. Colf

 

Dal 1° luglio 2010 è entrata in vigore la CAS. SA. COLF

 

 

La Cassa per Assistenza Sanitaria ai lavoratori domestici .

 

L’iscrizione alla CAS. SA. COLF avviene automaticamente con il pagamento del 1 ° versamento contributivo assistenziale.

Il contributo da versare è di complessivi €. 0,03 l’ora, di cui €. 0,01 a carico del lavoratore.

 

I contributi vanno pagati con periodicità trimestrale all’INPS e devono essere versati entro gli stessi termini di scadenza dei contributi previdenziali obbligatori, con le stesse modalità e con il medesimo bollettino:

  • nel campo contrassegnato “C.ORG.” bisogna scrivere il codice “F2 “;
  •  nel campo “ importo” deve essere riportato il risultato dato dalla moltiplicazione delle ore indicate nel campo ore retribuite per l’importo orario del contributo di assistenza contrattuale pari ad euro 0.03 (es.: ore retribuite 120 per cui la CAS.SA. COLF sarà di €. 0,03 x 120 = €. 3,60) ;

Ovviamente il totale del versamento deve essere comprensivo sia dei contributi previdenziali che di quelli della CAS.SA. COLF

 

Di questo nuovo contributo è opportuno darne comunicazione al lavoratore con una lettera.

 

I lavoratori domestici avranno così diritto a prestazioni ed indennità sanitarie .

Il mancato pagamento dei contributi contrattuali può quindi provocare un contenzioso con il proprio dipendente per il mancato beneficio delle prestazioni sanitarie previste .

Condividi post

Repost 0

commenti

Presentazione

  • : Macale e Cannarozzi
  • Macale e Cannarozzi
  • : Studio fiscale e di consulenza del lavoro
  • Contatti

Link